interiore esteriore - exist + giallo

STAGE RESIDENZIALE NELL’OLTREPO’ PAVESE

13 – 14 luglio

 

INTERIORE/ESTERIORE

Il lavoro dell’attore tra racconto di sé, verità, emotività, corpo, voce, rappresentazione.

 

Due giorni di esperienze pratiche per entrare in contatto con se stessi – corpo, voce, emozioni – e trasformare il proprio vissuto in performance teatrale.

Cosa racconterò agli spettatori se parto dalla mia esperienza e dal mio vissuto?

Lo posso fare attraverso il testo di un autore, attraverso azioni, uso di oggetti, il silenzio?

Come posso creare uno spazio di ascolto in mezzo al frastuono che ci circonda?

Queste alcune domande alla base di questi due giorni di lavoro durante i quali creeremo un luogo di espressione che nella quotidianità è difficile da realizzare, fatto di tempo, spazio, ascolto, vuoto, silenzio, sensorialità, relazioni, profondità. Su questo terreno faremo nascere un percorso che passo dopo passo ci porterà a un contatto intimo con noi stessi, il nostro essere, la nostra energia creativa. Dall’intimo “ciò che non si può spiegare” prenderò forma e uscirà all’esterno attraverso la voce, il corpo, le azioni… il cuore.

 Lo stage è condotto da Michela Blasi (regista, ricercatrice, insegnante di tecniche teatrali) e Andrea Facciocchi (attore, insegnante) ed è rivolto ad attori, allievi attori ma anche a persone che non hanno mai fatto teatro e che vogliono conoscersi meglio ed esprimersi con modalità diverse dal quotidiano.

 Lo stage si svolge presso il Centro Artemista di Spessa (Pv), dove Extramondo torna per il quarto anno. A disposizione camere, cucina, sala prove, spazi all’aperto.

 

Quota di partecipazione: 130 euro per i soci (compreso pernottamento); 130 euro + 20 euro di iscrizione per i non soci (compreso pernottamento)

Ultimi 3 posti disponibili.

Per avere il programma dettagliato scrivere a extramondo@yahoo.it.

EXTRAMONDO

Produzione e Formazione Teatrale

mob 347.2268263

www.extramondo.it

FB Extramondo Teatro